Il lavoro di un wedding planner

Nel lavoro è giusto non accontentarsi mai, ambire non al “carino” ma al “bello”, non al “ci sta”, ma al “è fatto bene!” , è di fondamentale importanza autoanalizzarsi non autogiustificarsi, non essere mai soddisfatti, ma ieri credo di aver fatto un buon lavoro, c’è sempre margine di miglioramento, sempre, ma in questo caso CREDO di aver reso un luogo già bello, ancora più bello..

Chi riconosce questa cantina?

Econgratulazioni ai due ragazzi che ieri si sono scelti per per la vita!

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.