Sono una wedding planner

Spesso mi viene chiesto “ma tu non scrivi nulla sul matrimonio di Henry e Megan?”, “ma tu non stili una lista degli abiti più belli visti alla bridal week? ” “ma tu non dici nulla su questo o su quello” ed arrivata a questo punto vorrei fare una piccola precisazione: io non sono una blogger, non sono una giornalista e tantomeno una scrittrice, io sono una wedding planner; ciò non vuol dire che io non abbia un pensiero o non guardi ciò che accade nel mio settore, io semplicemente mi limito a tenere le mie opinioni per me ed elaborarle per fare bene il mio lavoro ed arricchirlo, perché credo fermamente che in un mondo pieno di factotum ed in un settore già abbastanza in confusione, non ci sia bisogno di un’altra professionista che si cimenta in ciò che non le compete.

Nei miei spazi social ho scelto di mostrarvi ciò che faccio e ciò che creo io, perché ad oggi è possibile trovare quello che succede al di fuori della mia attività, consigli sul bon ton e tendenze del momento ovunque e scritto anche egregiamente da chi per lavoro fa questo. Detto ciò, ringrazio veramente di cuore chi capisce il mio punto di vista, mi segue e, soprattutto, mi supporta così come ho deciso di mostrare il mio lavoro.

Baci e buon lunedì!

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.