Il vero lavoro di un wedding designer

Nel mio lavoro non basta mettere trenta fiori, quattro candele ed i fiocchi ai tovaglioli, non è sufficiente accostare colori che stanno bene tra loro e nemmeno conoscere qualche regola di bon ton. Per fare bene il mio lavoro è necessario studiare a fondo, analizzare, pianificare e creare un concetto, iniziare un lungo processo per capire di cosa hanno bisogno le persone che ci stanno di fronte e sviluppare ciò che nemmeno loro molte volte sanno di volere, creare da zero un’idea che non si avrebbe nemmeno concepito fino a quel momento.

Share Button